I GRUPPI GUIDATI PER GUARIRE

I GRUPPI GUIDATI PER GUARIRE

LA BIO – DINAMICA PER GUARIRE
Descriveremo gli aspetti fondamentali della “bio – dinamica di guarigione” di cui elementi  fondamentali sono gli “scambi di guarigione” a molteplici livelli.

Nella bio – dinamica  acquistano rilevanza i numerosi “scambi di guarigione” che sono da un punto di vista genetico  “farmaci psichici” al cui azione è opportuno conoscere.

BIO – DINAMICA DELLA GUARIGIONE:

GLI SCAMBI DI GUARIGIONE

I fattori  che maggiormente potenziano la capacità spontanea e connaturata nella struttura del corpo e della mente a guarire sono:

CONSAPEVOLEZZA DI ESPERIENZE DI GUARIGIONE
RACCONTI DI GUARIGIONE
GRUPPI DI GUARIGIONE
INCONTRI DI GUARIGIONE LIBERI
INCONTRI DI GUARIGIONE GUIDATI

 

CONSAPEVOLEZZA DI ESPERIENZE DI GUARIGIONE

Venire a conoscenza di esperienze di guarigione  è il fattore che maggiormente potenzia la guarigione personale, perché rende evidente che guarire è possibile: se altri sono guariti guarirò anch’io!

RACCONTI DI GUARIGIONE

Il primo passo è lo scambio dei racconti di guarigione:

chiunque ha vissuto una esperienza di guarigione o ne è stato testimone diretto la scriva e ci invii il suo “racconto di guarigione” che pubblicheremo nella pagina “racconti di guarigione”

Leggere questi racconti è l’avvio del percorso che aiuterà a guarire

GRUPPI DI GUARIGIONE LIBERI

Il passo successivo è uno scambio più diretto e completo, entrando a far parte dei “gruppi di guarigione” in cui ciascuno è disposto a scambi personali diretti, via e-mail, telefono, o anche ad incontri diretti.

Tutti coloro che sono disposti ad entrare nei gruppi di guarigione ci inviino i loro recapiti e specifichino la loro disponibilità di incontro (via e-mail, via telefono, diretta) autorizzandoci esplicitamente a comunicare i loro recapiti “esclusivamente ai fini dei gruppi di guarigione”

INCONTRI DI GUARIGIONE GUIDATI

Negli incontri di guarigione guidati tutti fattori di scambio interpersonale e cambiamenti di guarigione che sono alla base della bio – dinamica della guarigione vengono attivati e guidati da esperti.

CAMBIAMENTI DI GUARIGIONE

Il viaggio

Questo fattore di cambiamento è molto rilevante.

Nell’antica Grecia si andava ad Epidauro, presso il tempio di Esculapio, ma è di ogni popolo e di ogni tempo il viaggio presso un luogo sacro, o il ricovero presso una struttura ospedaliera lontana, fatto giustificato in genere con la scelta dei centri specialistici migliori.

Nella bio – dinamica della guarigione il viaggio viene compreso dal malato nel suo  fine profondo: permette di allontanarsi dai luoghi abituali, in cui il male è nato e si è sviluppato.

L’incontro

Con il viaggio si arriva  in un luogo nuovo, dove le abitudini perdono forza, si vive con sconosciuti o con persone che non fanno parte della sfera familiare e ci si apre al nuovo, al diverso, al cambiamento, alla guarigione.

Il gruppo di guarigione guidato

Nel posto d’arrivo, nel contesto del nuovo gruppo, la giornata è ritmata da vissuti finalizzati alla guarigione (cambiamenti alimentari, meditazione, attività psicofisiche) che potevano essere intraprese anche individualmente, anche a casa propria: ma nel luogo nuovo, nel nuovo gruppo, con la guida dell’esperto, l’azione di guarigione è notevolmente potenziata